Lunedì 27 Settembre 2021
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage


sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Login



 

 

Antigone presenta le sue proposte per un nuovo regolamento penitenziario PDF Stampa
Condividi

di Andrea Oleandri*

 

Ristretti Orizzonti, 14 settembre 2021

 

Il prossimo 20 settembre, dalle ore 10.00 presso la Casa di reclusione Roma Rebibbia, in Via Bartolo Longo 72, Antigone presenterà le proprie proposte per un nuovo regolamento penitenziario.

Se approvate prevederebbero più possibilità di contatti telefonici e visivi, un maggiore uso delle tecnologie, un sistema disciplinare orientato al rispetto della dignità della persona, una riduzione dell'uso dell'isolamento, forme di prevenzione degli abusi, sorveglianza dinamica e molto altro.

Il luogo scelto, in tal senso, è simbolico di un'organizzazione della vita interna più attenta ai bisogni e i diritti delle persone detenute. All'interno di questo Istituto penitenziario, sta nascendo infatti un nuovo polo universitario. La Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili (CILD) ha donato 5 pc e stampanti, l'Università Roma Tre sta attivando i corsi. La conferenza stampa sarà l'occasione anche per presentare questo progetto, alla presenza di una delegazione di detenuti iscritti all'università.

Parteciperanno: Patrizio Gonnella, Presidente di Antigone; Mauro Palma, Garante nazionale delle persone private della libertà personale; Luca Pietromarchi, Rettore Università Roma Tre; Arturo Salerni, presidente CILD; Maria Antonia Vertaldi, Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Roma; Marco Ruotolo, Prorettore Università Roma Tre; Giancarlo Monina, Università Roma Tre, Delegato del Rettore di Ateneo per la formazione universitaria negli istituti penitenziari; Carmelo Cantone, Provveditore dell'Amministrazione Penitenziaria per Lazio-Abruzzo-Molise.

Per accedere è necessario accreditarsi entro il 16 settembre, inviando una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , indicando nome, cognome e numero della tessera professionale (o gli estremi del documento di identità), la testata e l'eventuale attrezzatura che si porterà con sé. Per accedere all'Istituto, come da disposizioni governative, sarà necessario essere in possesso del green pass.

*Ufficio Stampa Associazione Antigone

 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it