Venerdì 20 Settembre 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Yemen: rilasciati 1.800 detenuti per reati comuni PDF Stampa
Condividi

Nova, 31 marzo 2015

 

I militanti Houthi in Yemen hanno rilasciato 1.800 detenuti per reati comuni nella provincia di Sada. È quanto riferito all'emittente televisiva "al Arabiya" da testimoni, secondo cui "gli Houthi hanno tentato di liberare altri prigionieri detenuti nella prigione centrale del paese e nelle strutture in altre città". Intanto, proseguono gli attacchi aerei guidati dall'Arabia Saudita contro i siti militari e i depositi di armi controllati dai ribelli Houthi a Sada, dove i membri della milizia hanno preso il controllo del campo militare di Kahlan. I raid hanno colpito durante la notte la base di Al-Subaha nel settore occidentale della capitale Sanàa, secondo una fonte militare, la quale ha aggiunto che "sono stati segnalati anche scontri nella città di Aden".

 

 

 

 

06

 

06

 

06


 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it