Sabato 06 Giugno 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

 

 

Veneto: nasce il Forum regionale per il diritto alla salute dei detenuti PDF Stampa E-mail
Condividi

Redattore Sociale, 31 gennaio 2011

 

L’iniziativa coinvolge numerose associazioni da sempre in prima linea. I promotori: “Obiettivo garantire la qualità della vita e della dignità della pena”.

Per tutelare il diritto alla salute delle persone detenute all’interno degli istituti veneti è nato a Padova un apposito Forum, che riunisce numerosi soggetti che gravitano intorno al mondo del carcere. In prima linea figurano la Conferenza Volontariato Giustizia del Veneto e la redazione di Ristretti Orizzonti, ma vi rientrano anche le associazioni “La Fraternità“ di Verona, “Il Granello di Senape” di Venezia e Padova, Antigone Padova, il “Gruppo Operatori carcerari volontari” di Padova e la Cgil Padova. Al momento della costituzione del gruppo sono stati presenti anche l’Ulss 20 di Verona del Sistema sanitario nel carcere di Montorio e la Garante dei diritti dei detenuti veronese, Margherita Forestan.

“L’iniziativa - spiegano i promotori - nasce dalla volontà di dare vita a un organismo aperto alla partecipazione di soggetti, associazioni, enti e istituzioni già impegnati in ambito penitenziario, con una particolare attenzione alla difesa della qualità della vita e della dignità della pena quali condizioni indispensabili per un reale recupero sociale”. Il Forum padovano non è l’unico nel suo genere: esperienze simili si registrano già in altre regioni, come Piemonte, Toscana, Lazio.
Adesso i prossimi passi del Forum veneto saranno la predisposizione di una vera e propria struttura organizzativa e l’inizio della campagna informativa per aumentare il numero di adesioni, anche se di fatto è possibile fin d’ora prendere parte al gruppo.

“Vi può aderire chiunque sia interessato a questi temi - riferiscono gli organizzatori - , anche nell’ambito dell’associazionismo a difesa dei malati, delle camere penali, di organizzazioni come Magistratura democratica e Giuristi democratici, da coinvolgere nel processo di monitoraggio dell’applicazione della legge di riforma della sanità penitenziaria negli istituti del Veneto”. Per informazioni: Conferenza regionale Volontariato Giustizia mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Redazione di Ristretti Orizzonti mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

 

 

 

 


Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it