Torino. Premiato il progetto del carcere sulla lingua inglese Stampa

lavocetorino.it, 22 gennaio 2021


Il progetto intitolato "La certificazione linguistica internazionale in carcere: a change for the better". Il progetto per la certificazione della lingua inglese nella Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino ha ottenuto il premio Label Europeo delle lingue 2020. Ad annunciare i quindici vincitori del riconoscimento, che da oltre vent'anni premia le migliori iniziative nel campo dell'apprendimento linguistico, sono state le due agenzie organizzatrici del progetto, Erasmus+ Indire e Inapp.

Realizzato in collaborazione con il Cpia1 e il Liceo Artistico della Casa Circondariale (due delle istituzioni scolastiche presenti in carcere) con il supporto del Centro Autorizzato Cambridge English Exams Torino, il progetto intitolato "La certificazione linguistica internazionale in carcere: a change for the better" è stato il primo in Italia rivolto alla preparazione per la certificazione della lingua inglese in carcere.

Il corso si è rivolto trasversalmente a studenti detenuti, personale carcerario ed educativo, per dimostrare l'importanza della collaborazione a più livelli all'interno dell'ambito formativo nella Casa Circondariale Lorusso e Cutugno. Tra gli altri obiettivi anche l'esercitazione del diritto allo studio, la ricostruzione della fiducia in se stessi e negli altri e il lavorare sul proprio futuro fuori dal carcere. Ha aderito al progetto anche Cambridge Assessment English, che da oltre 80 anni opera in Italia come ente certificatore del livello di lingua inglese.