sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

di Anna Corradi


Corriere della Sera, 29 novembre 2021

 

Soluzioni tecnologiche sempre più determinanti per l'efficienza e la competitività di uno studio legale e il superamento della crisi dopo la pandemia, nuovi software per gestire i dati o prevedere l'esito dei processi. In Italia solo per il mercato dei software è prevista una crescita a doppia cifra anno su anno.

"Per contribuire alla digitalizzazione e all'aggiornamento degli studi legali abbiamo ideato la piattaforma One, un sistema di ricerca intelligente, strumenti personalizzati e funzionalità evolute, creato partendo dalle esigenze del professionista per rendere ancora più efficiente il lavoro di tutti i giorni - racconta Giulietta Lemmi, ceo di Wolters Kluwer Italia e della business unit legal software di Wolters Kluwer Legal&Regulatory. La piattaforma è composta da One Legale, One Fiscale, One Lavoro e One Hse. Una delle caratteristiche delle nostre soluzioni digitali è rappresentata dalla qualità e dall'accuratezza dei contenuti, un elemento fondamentale considerando la tipologia di lavoro dei nostri clienti".

Perché secondo Lemmi "le grandi trasformazioni nell'organizzazione del lavoro in corso negli ultimi anni, ulteriormente accelerate dall'emergenza sanitaria del Covid-19, fanno crescere la richiesta di soluzioni rapide ed efficaci da parte dei professionisti, in particolare di strumenti tecnologici innovativi che integrino l'analisi predittiva e l'intelligenza artificiale per ottimizzare i processi decisionali".

Nel settembre 2021 Wolters Kluwer Legal&Regulatory Italia ha lanciato la funzionalità Giurimetria di One, una soluzione che applica i modelli di intelligenza artificiale alla ricerca di giurisprudenza, al fine di fornire, attraverso una rappresentazione statistica, l'orientamento dei giudici su specifiche fattispecie relative ad un caso concreto.

"Per la prima volta, una ricerca di giurisprudenza fornisce informazioni che consentono di anticipare e - se possibile-- prevedere, l'esito di un processo e si rivelano quindi fondamentali per orientarsi e per costruire una strategia processuale vincente. I nostri clienti però non sono solo studi ma anche aziende e pubblica amministrazione. A questo proposito, proprio nel 2021 abbiamo lanciato la nuova soluzione per i dipartimenti legali: il software SuiteNext consente di gestire i flussi informativi e l'organizzazione dei processi interni, dal monitoraggio del contenzioso ed i relativi costi, alla collaborazione con i legali esterni oltre a molte altre attività. Il valore del mercato software corporate in Italia, infatti, vale quasi 100 milioni di euro, considerando sia il settore legale che quello compliance", spiega Lemmi.

Attualmente Wolters Kluwer Legal Regulatory sta facendo molti investimenti in Italia, un mercato fondamentale per il gruppo. Proprio nel 2021 ha acquisito una società specializzata nel settore del waste management (Euroinformatica) con il software Atlantide dedicato alla gestione completa del ciclo di rifiuti per gli operatori di settore. Atlantide si aggiunge a Simpledo, la soluzione software all-in-one per la gestione della salute, della sicurezza, della qualità e dell'ambiente in azienda.