sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

di Davide Falco


dietrolanotizia.eu, 5 dicembre 2021

 

Domenica 5 dicembre, in seconda serata, su Retequattro, nuovo appuntamento con le inchieste di "Confessione Reporter", il programma di Stella Pende, a cura di Sandra Magliani. La nuova edizione è interamente dedicata alle donne: ai loro diritti, ai loro sogni, al loro coraggio. La seconda puntata è un reportage sulle carceri femminili. Anche se il carcere è maschio. Così come le rivolte e le condanne, il dolore e la quotidianità, che sono sempre raccontati dagli uomini.

Primi anche in prigione. Ma come vivono la prigionia le donne? Il viaggio del programma Mediaset nelle carceri femminili è senza filtri. Emerge una verità dura e una realtà dimenticata da troppi.

Le carceri dedicati alle donne sono solo cinque: Empoli, Pozzuoli, Rebibbia, Venezia e Trani. Le altre, secondo la Legge 354, sono sparse in 52 altri istituti che ospitano detenuti maschi. Un'ulteriore prova che il carcere femminile è una sorta di alieno, in una realtà pensata solo per gli uomini. L'invita Giulia Pezzolesi ha raccolto le testimonianze di alcune carcerate, persone che hanno preso coscienza del male fatto e recuperato la forza per riaffiorare dall'abisso. Una resilienza emersa in particolare a Venezia, nel carcere della Giudecca, un simbolo una speranza che, prima o poi, ogni luogo di pena possa diventare uno spazio di ripensamento e di voglia di futuro.