sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Adnkronos, 16 giugno 2010

“Da mesi sono oggetto di polemiche per un’opinione espressa a puro titolo personale”. Così il sottosegretario alla Giustizia Maria Elisabetta Alberti Casellati torna a replicare alle critiche di Donato Capece, segretario del Sappe, e di Leo Beneduci dell’Osapp a seguito di un suo intervento al Gr Parlamento. “La mia opinione - aggiunge il sottosegretario - riguarda l’affettività di cui la sessualità rappresenta solo un aspetto. Sarebbe opportuno poi che Capece e Beneduci ascoltassero con maggiore attenzione il mio intervento in radio - sottolinea la senatrice Casellati - non c’è miglior sordo di chi non vuol sentire”.