sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Ansa, 23 giugno 2010

La politica dei conservatori “tolleranza zero” con la criminalità costerà un bel po’ di soldi ai contribuenti. Lo ha detto ieri Kevin Page, funzionario per il budget parlamentare, che durante una conferenza stampa ha fornito numeri e fatto conti. Solo per il Truth in Sentencing Act, ha detto Page, il governo spenderà 1.8 miliardi di dollari che, distribuiti in cinque anni, graveranno sul bilancio per 363 milioni annui. “Sono tanti soldi in un periodo in cui si continua a produrre deficit”, ha commentato Page. Secondo il suo rapporto, aumenterà anche il tempo medio che un detenuto trascorrerà in prigione, che passerà da 563 a 700 giorni, facendo salire anche il numero dei prigionieri, che, da quota 13.304 arriverà a 17.000. L’aumento, precisa Page, richiederà la costruzione di 4.000 nuove celle. E questo, come ha tenuto a precisare, solo per quanto riguarda il livello federale. L’impatto sul sistema giudiziario delle Province, infatti, sarà addirittura duplicato.