Sabato 28 Novembre 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Il nostro digiuno per la salute nelle carceri. Se il virus dilaga è un rischio per tutti PDF Stampa
Condividi

di Luigi Manconi


La Stampa, 28 novembre 2020

 

Scrivo su questa pagina, quanto contemporaneamente scrivono Sandro Veronesi sul Corriere della Sera e Roberto Saviano su Repubblica. Vogliamo argomentare, in tal modo, un nostro modesto atto di solidarietà nei confronti di una iniziativa che riteniamo saggia e utile: e così ci uniamo, in una ideale staffetta, a Rita Bernardini, presidente di Nessuno Tocchi Caino, impegnata dal 10 novembre in un'azione nonviolenta di digiuno.

Leggi tutto...
 
Carceri sovraffollate: ora una battaglia di civiltà PDF Stampa
Condividi

di Sandro Veronesi


Corriere della Sera, 28 novembre 2020

 

Scrivo su questa pagina quanto contemporaneamente scrivono Luigi Manconi su "La Stampa" e Roberto Saviano su "la Repubblica". Così vogliamo argomentare un nostro modesto atto di solidarietà nei confronti di una battaglia civile che riteniamo saggia; e così ci uniamo in una ideale staffetta a Rita Bernardini, leader del Partito radicale e di Nessuno tocchi Caino, impegnata dal 10 novembre in un'azione non violenta di sciopero della fame.

Leggi tutto...
 
La certezza dell'umanità PDF Stampa
Condividi

di Roberto Saviano


La Repubblica, 28 novembre 2020

 

Scrivo su queste pagine, quanto contemporaneamente scrivono anche Luigi Manconi su La Stampa e Sandro Veronesi sul Corriere della Sera. Vogliamo, così, argomentare un nostro modesto atto di solidarietà nei confronti di una battaglia civile che riteniamo saggia e utile: e così ci uniamo, in una ideale staffetta, a Rita Bernardini, leader del Partito Radicale e di Nessuno Tocchi Caino, impegnata dal 10 novembre in un'azione nonviolenta di sciopero della fame. L'intento di Rita Bernardini, nostro e di altre centinaia di cittadini e di oltre 500 detenuti, attualmente in sciopero della fame, è quello di chiedere al Governo e alle autorità pubbliche di adottare provvedimenti in grado di ridurre in misura significativa il sovraffollamento delle prigioni italiane.

Leggi tutto...
 
Detenuti senza distanziamento: Rita Bernardini chiede che lo Stato faccia il proprio dovere PDF Stampa
Condividi

di Simona Giannetti e Veronica Manca*


Il Dubbio, 28 novembre 2020

 

"La doppia ansia del contagio... Bisognerebbe diminuire le presenze perché c'è bisogno di spazi qualora il contagio si diffondesse maggiormente". Se lo dice il Garante nazionale Mauro Palma, si può con certezza iniziare a pensare di fare i conti con l'emergenza sanitaria in carcere, di grazia? La mancanza di ossigeno, il venir meno del respiro e della vita sono attimi devastanti che fanno paura a tutti. Ciò che spaventa è ancor di più l'impotenza di fronte alla morte.

Leggi tutto...
 
Se non ora quando? La pandemia occasione per ripensare le carceri PDF Stampa
Condividi

di Domenico Alessandro de Rossi*


pensalibero.it, 28 novembre 2020

 

Indulto, amnistia, liberazione anticipata, sono in molti a richiedere giustamente immediate misure a fronte della drammatica situazione delle carceri che a causa del virus vedono in una sola settimana crescere progressivamente il numero dei contagiati da 395 a 537 nel carcere di Opera.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it