Sabato 06 Giugno 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Solo l'amnistia può riportare la legalità PDF Stampa
Condividi

di Franco Corleone


Il Riformista, 6 giugno 2020

 

L'idea di clemenza è stata cancellata dalla voglia di vendetta. Per un nuovo inizio è urgente rilanciare la battaglia, a partire dalla proposta di legge per abbassare il quorum irraggiungibile e irragionevole.

Leggi tutto...
 
Telefonate dei detenuti a figli e parenti: da settimanali a giornaliere PDF Stampa
Condividi

Redattore Sociale, 6 giugno 2020


Lo prevedere un emendamento al Dl Giustizia in discussione al Senato presentato da Franco Mirabelli, relatore del testo. La proposta riguarda figli minori o maggiorenni con disabilità, coniuge o convivente e parenti se ricoverati in ospedale. Esclusi i detenuti del 41bis e i condannati per il 4 bis. Mirabelli: "Mi sembrano scelte di buon senso e di civiltà".

Leggi tutto...
 
Il Covid ha fatto esplodere le carceri di tutto il mondo, ma solo in Italia si evoca la "trattativa" PDF Stampa
Condividi

di Damiano Aliprandi

 

Il Dubbio, 6 giugno 2020

 

Le proteste dei detenuti dall'Europa, al Sud America, fino al Medio Oriente. Durante l'apice della pandemia il malcontento carcerario, poi sfociato in rivolte, non è stato solo un caso italiano. Ma mentre in tutto il mondo nessuno ha visto un disegno criminale ordito da chissà quale "entità", da noi il retropensiero ha fatto nuovamente da padrone scaturendo non solo interrogazioni parlamentari, ma addirittura inchieste giudiziarie. Oltre al virus biologico, da noi c'è anche il virus complottista che ha infettato le nostre menti. Un problema che rende il nostro Paese uno "Stato di eccezione" anche per questo.

Leggi tutto...
 
Funzione rieducativa della pena, riflessioni sulla sua concreta applicabilità PDF Stampa
Condividi

di Carlotta Nicotera*


salvisjuribus.it, 6 giugno 2020

 

"Errare è insito nella natura di tutti [...] e non vi è legge che possa distoglierli da ciò. [...] Bisogna dunque [...] riconoscere che la povertà, che sotto lo stimolo della necessità rende temerari, ovvero la pienezza del benessere, che, per le suggestioni dell'insolenza e dell'orgoglio rende insaziabili, e così pure le altre circostanze, ovunque trionfi l'implacabile prepotenza di un impulso, spingono sotto l'impeto della passione gli uomini allo sbaraglio" (Tucidide, La guerra del Peloponneso).

Leggi tutto...
 
Rientrati in cella 50 boss: erano quelli più pericolosi PDF Stampa
Condividi

di Antonella Mascali


Il Fatto Quotidiano, 6 giugno 2020

 

Dopo il dl Bonafede, molti detenuti usciti con la scusa del Covid tornano dentro o in centri clinici penitenziari. Inclusi 2 dei 3 in regime di 41bis. Sono oltre 50 i boss tornati in carcere, in centri clinici penitenziari o in strutture equiparate, a tre settimane dal decreto "anti scarcerazioni" voluto dal ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

 

07


06


 06

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it