sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

di Cristina Vercellone

Il Cittadino, 5 giugno 2022

Il 7 giugno, in via Cagnola, 10 genitori sfideranno i figli a biliardino. Bambini in carcere a Lodi per giocare con i loro papà. Il 7 giugno, per la prima volta, nella casa circondariale di via Cagnola, i papà detenuti avranno la possibilità di giocare con i loro figli.

Sono 10 i genitori coinvolti. Padri e figli si sfideranno con il biliardino, i puzzle e altri giochi da tavola adatti per i bambini con un’età media tra i 3 e i 5anni. L’iniziativa, promossa dall’associazione Bambinisenzasbarre insieme a Loscarcere, consente ai papà di conoscere meglio i loro figli e ai bambini di recuperare l’affettività perduta. A rendere più brutte le sbarre, infatti, in questo periodo, ci ha pensato anche la pandemia.