sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Il Velino, 1 gennaio 2015

 

"Il 2014 si chiude, in un carcere italiano, con la notizia dell'ennesima aggressione di un detenuto ad un appartenente alla Polizia Penitenziaria. È avvenuto ieri, a S. Maria Capua Vetere". Lo rende noto il Sappe, Sindacato autonomo di Polizia penitenziaria, che torna a chiedere al Ministro della Giustizia Andrea Orlando ed al nuovo Capo dell'Amministrazione Penitenziaria Santi Consolo di dotare in via sperimentale anche le donne e gli uomini del Corpo di Polizia Penitenziaria, in analogia a quanto avviene per Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, dello spray anti aggressione. "Ieri mattina - spiega il segretario generale del Sappe Donato Capece, un sovrintendente è stato aggredito da un detenuto ad Alta Sicurezza del carcere di S. Maria Capua Vetere, dopo il controllo detenuti del Reparto Tevere".

"Decine - ricorda Capece - sono stati gli episodi di ferimenti e colluttazioni nel carcere campano in questi ultimi mesi, e molte centinaia sono, purtroppo, gli eventi critici analoghi accaduti nelle carceri italiane in questi dodici mesi del 2014. E il numero delle aggressioni ai Baschi Azzurri, che prestano servizio nelle sezioni detentive e in carcere assolutamente disarmati e senza alcuna forma di difesa personale, è costante, se non in crescita nell'ultimo periodo. I gravi fatti accaduti ieri e nello scorse settimane proprio a S. Maria lo confermano drammaticamente".

Da qui la richiesta del primo Sindacato della Polizia Penitenziaria al Guardasigilli Orlando: "Sono anni che sollecitiamo di dotare le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria di strumenti di tutela efficaci, come può essere proprio lo spray anti aggressione recentemente assegnato - in fase sperimentale - a Polizia di Stato e Carabinieri. Mi auguro che il Ministro della Giustizia Andrea Orlando e il nuovo Capo Dap Santi Consolo valutino positivamente questa nostra proposta e, quindi, assumano i provvedimenti conseguenti", conclude il segretario generale Sappe Capece.