sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

www.siracusanews.it, 11 gennaio 2015

 

I brani degli Stadio saranno interpretati, rigorosamente dal vivo, giovedì 22 gennaio alle ore 14, dalla cover band "Ultimo Stadio" in concerto presso la casa circondariale di Siracusa "Cavadonna". Un concerto pensato per i detenuti al fine di creare un momento di sincera vicinanza nel pieno delle emozioni e sensazioni che solo la musica può regalare a chi vive un momento particolare della sua vita. Due diverse realtà che trovano un punto di incontro nella musica, perché la musica può abbattere qualsiasi tipo di confine. Un momento conviviale per offrire serenità e divertimento a tutti, da coloro che la musica la portano sempre dentro. L'idea del concerto era nata per il periodo natalizio ma purtroppo per motivi organizzativi è stato posticipato a gennaio.

La band nasce dalla voglia di un gruppo di amici di suonare insieme, ispirandosi alla grande musica italiana degli anni 80 e 90. I membri del gruppo sono: Salvatore Correnti - bassista - la cui attività di musicista risale agli anni 70 dopo un periodo di fermo di qualche anno ricomincia la sua attività musicale con varie formazioni locali dove da il suo contributo e mette a disposizione la propria esperienza ai vari gruppi.

Loris Amato - batterista - già membro del pluripremiato "Trio amato" di Canicattini Bagni, il citato Trio porta al seguito incisioni di parecchi album musicali nonché un enorme bagaglio di concerti nelle varie città d'Italia. Sandro Sciascia - Piano Tastiere e Sint - Palermitano di origine con una lunga carriera musicale alle spalle sia con gruppi musicali sia di intrattenimento serale piano-bar, nonché proveniente da una famiglia di musicisti.

Nuccio Russo - chitarra elettrica ed acustica - inizia a suonare da ragazzo da autodidatta, partecipa a diverse formazioni e dopo una pausa musicale riprende la propria attività in diversi gruppi e Carmelo Castobello - voce solista - cantante dalla lunghissima esperienza e dalla voce strepitosa ed inconfondibile.